Le agenzie di recupero crediti sono società dotate di una specifica autorizzazione per lo svolgimento delle attività di riscossione bonaria su mandato di terzi.

Solitamente, oltre al recupero crediti in senso stretto, le agenzie svolgono anche attività di consulenza e gestione dei crediti commerciali.

Il recupero dei crediti da parte di una società addetta è solitamente svolto per via stragiudiziale, ovvero senza il pignoramento dei beni del debitore

Ciò avviene in quanto nell’ordinamento italiano la normativa sul recupero crediti riserva l’attività giudiziale agli avvocati. Il nostro studio, in linea con la normativa, si avvale perciò di collaborazioni con studi legali d’eccellenza, nel caso in cui il recupero stragiudiziale non vada a buon fine e si debba procedere con le vie giudiziali.

L’attività di recupero crediti da parte di società specializzate

Ricordiamo che l’attività di recupero stragiudiziale è valida ai fini dell’interruzione del termine di prescrizione del credito commerciale. Inoltre, la riscossione bonaria permette di ricevere il pagamento da parte del debitore nella maggio parte dei casi.

Rispetto al recupero giudiziale, una società di recupero crediti in Italia ha costi e tempi di recupero minori.

Dopo l’accertamento che il credito da gestire sia effettivamente certo, liquido ed esigibile, la società prende in carica la pratica ed avvia le procedure necessarie.

Il primo passo è l’invio del sollecito di pagamento, il quale avviene tramite raccomandata o posta certificata ed interrompe la prescrizione del credito.

Se il debitore non paga, si procede con attività di phone collection (solleciti telefonici) fino al sollecito tramite funzionario esattoriale presso la sede o il domicilio del debitore.

Come attivare le pratiche presso un’agenzia di recupero

Se la tua azienda possiede uno o più crediti da recuperare, puoi contattarci senza impegno per richiedere l’avvio delle pratiche di recupero.

I nostri esperti analizzeranno insieme a te gli insoluti da recuperare e ti forniranno la migliore soluzione per un incasso veloce e sicuro.

A questo punto, compresa la necessità di pagare, il debitore procede solitamente ad onorare il proprio debito.

Se ciò non avviene, l’azienda cliente può prendere due strade: iniziare il recupero giudiziale o rinunciare al recupero avviando le pratiche di defiscalizzazione dello stesso.

Compila il modulo per maggiori informazioni
Preventivi senza impegno e consulenza gratuita dai nostri esperti